La liberazione della giornalista Fatima Zahra, corrispondente di Show TV a Ceuta

Secondo il quotidiano Alvaro de Ceuta, Fatima Zahra, corrispondente di Show TV, è stata rilasciata chi l'ha tenuto Guardia Civile Dopo il suo arresto con un'ordinanza giudiziaria valida dal tribunale penale di Almeria. Nello specifico, è stata portata in tribunale per essere informata della sospensione della pena e dopo essere stata informata di questa notizia è stata rilasciata.

Fatima al-Zahra si è occupata dei recenti eventi di Ceuta e di tutte le violazioni commesse dalla polizia spagnola e ha affermato che vi sono stati stupri di giovani donne marocchine, che hanno fatto arrabbiare le autorità.

Fatima al-Zahra è stata nei giorni scorsi in diverse zone di Ceuta, dal confine al porto, e ha intervistato molti migranti, minori e adulti. Coloro che entravano a Ceuta con l'intenzione di emigrare, 

 La Guardia Civile l'ha trattenuta nel primo pomeriggio su richiesta di un tribunale spagnolo, in particolare ad Almeria.

Inoltre, Fatima Zahra è stata a Ceuta nelle ultime ore del zona portuale, Chiede alle persone che l'hanno attraversato se fossero marocchini entrati illegalmente nei giorni scorsi. Un videoclip è stato registrato alle porte della Lidl, dove ha rilasciato un'intervista - e subito ha rimproverato l'uomo della sicurezza privata del negozio lidel che stava violando un giovane marocchino, affermando che l'uomo della sicurezza privata è di origine marocchina 

Ha anche fatto eco che "Ceuta è una città occupata", la giornalista è stata arrestata dalla Guardia Civile ma non per la sua copertura degli eventi, ma perché ha ottenuto la richiesta di cui sopra.


Guarda anche
تجيقات
Commenti dei visitatori
Caricamento in corso ...